Crea sito
Abramo
La chiamata di Abramo

Il Signore disse ad Abram: “Vattene dal tuo paese, dalla tua patria e dalla casa di tuo padre, verso il paese che io ti indicherò. Farò di te un grande popolo e ti benedirò, renderò grande il tuo nome e diventerai una benedizione. Benedirò coloro che ti benediranno e coloro che ti malediranno maledirò e in te si diranno benedette tutte le famiglie della terra”. Allora Abram partì, come gli aveva ordinato il Signore, e con lui partì Lot. Abram aveva settantacinque anni quando lasciò Carran.

(Genesi 12, 1-4)

Spunto di riflessione:

Abramo e IsaccoAbramo si fida di Dio; sente la Sua chiamata e parte, anche setutto ancora non gli è perfettamente chiaro. E noi siamo capaci di fidarci fino in fondo di Dio e della Sua Parola? Se Dio ce lochiedesse, saremmo capaci di lasciare la nostra patria, la nostra terra, la nostra casa, la nostra famiglia? O ci portiamo dentro ancora tante paure?